Criptovalute: Schema piramidale da 26 milioni di USD in California

Tradesatoshi gllc btc

Contenuto

    SEC nello specifico lo accusa di avere venduto titoli non registrati e di avere appunto strutturato uno schema a piramide da milioni di dollari.

    tradesatoshi gllc btc

    Cosa faceva il californiano di San Clemente. Gli tradesatoshi gllc btc finali, avrebbero accumulato dei punti convertibili in criptovaluta; in questo caso la criptovaluta sarebbe stata Pro Currency.

    tradesatoshi gllc btc

    Pacheco diceva agli investitori di IPRO che egli avrebbe creato un ecosistema dove Pro Currency sarebbe stata utilizzata per fare transazioni sugli e-commerce, e che per questo motivo la sua criptovaltua avrebbe acquisito maggiore valore negli anni. I clienti potevano anche pagare una quota aggiuntiva di 50 USD annuali, per diventare venditori associati indipendenti.

    tradesatoshi gllc btc

    Lo schema ha funzionato I fatti dimostrano che lo schema piramidale ha funzionato, perché il sistema di Pacheco in 14 mesi ha attratto 20 mila membri. Continua a leggere Il sogno di diventare ricco, a danno di altri, Pacheco lo aveva raggiunto. Ma il 45enne ha fatto anche di più, iniziando a diversificare il capitale in nuove società fittizie.

    tradesatoshi gllc btc

    Sottraendo soldi dai fondi della società IPRO, il sistema è crollato presto perché non vi erano più soldi in cassa per pagare commissioni e bonus ai membri. Lo schema, infatti, prevedeva che il 58 — 65 percento dei profitti derivanti dalla vendita dei pacchetti, dovevano essere distribuiti.

    Il capitale di mercato è di appena mila dollari, con un bitcoin portafoglio nero di mercato pari a quasi 18 mila USD. Le coppie scambiate?

    tradesatoshi gllc btc

    Il verbale ben dettagliato è disponibile pubblicamente per chi volesse approfondire.