Servizi sulle Criptovalute

Broker bitcoin arabia saudita

broker bitcoin arabia saudita

Micha Sprick Molti blog nello spazio crittografico stanno attualmente diffondendo la voce che il governo saudita ha vietato il commercio di criptovalute.

Questo, tuttavia, non è vero e un'esagerazione da parte di diversi siti di notizie, blog, ecc.

Prodotti disponibili per il trading

Che si copiano a vicenda senza ulteriori ricerche. Un chiarimento Nessun divieto, ma un'area grigia Una dichiarazione di diversi funzionari governativi che purtroppo non è disponibile in inglese ha causato la voce. I funzionari rappresentavano il ministero del Commercio, delle finanze e degli interni.

Tecnicamente, un Bitcoin non è altro che un file che viene archiviato all'interno di un "portafoglio digitale" su uno smartphone o un computer. Le persone possono inviare Bitcoin o una parte di esso al portafoglio di altre persone, senza dover fare Bitcoin trading. Ogni singola transazione viene registrata in un elenco pubblico noto come blockchain. Un utente alle prime armi non deve obbligatoriamente sapere cos'è un Bitcoin per iniziare. Una volta installato un portafoglio digitale sul proprio smartphone o computer, verrà generato il primo indirizzo Bitcoin e sarà possibile crearne altri all'occorrenza.

Tuttavia, ha solo affermato che gli scambi e altri servizi crittografici non sono approvati dal governo e che non possiedono licenze per le loro attività finanziarie in Arabia Saudita. Pertanto, il trading di criptovalute è illegale solo nel senso che le persone che si occupano di criptovalute si muovono in un'area grigia.

Grafico Titolo 8100

La dichiarazione ha inoltre avvertito delle criptovalute. Secondo i funzionari dell'Arabia Saudita, sono coinvolti in attività illegali, truffe e riciclaggio di denaro. Ma al momento non esiste una legislazione ufficiale in materia di trading e gestione delle criptovalute.

How to Start a Forex \u0026 Crypto Brokerage in Asia - B2Broker - Webinar

È nota la posizione negativa dello stato saudita sulle criptovalute La Mecca - obiezioni religiose stanno ostacolando l'adozione della cripto nello stato wahabita La posizione negativa di molti funzionari governativi è nota dallo scorso anno. Come anche la famiglia reale dell'Arabia Saudita condivide questo punto di vista.

Cosa sono i Bitcoin e come funzionano?

Il principe Al-Waleed bin Talal ha fatto broker bitcoin arabia saudita sui siti web di criptovaluta lo scorso anno confrontando Bitcoin con Enron. Una compagnia energetica durante la bolla delle dot-com che ha registrato un rally sempre più alto sui mercati azionari, fino a quando alla fine è crollata ed è fallita.

broker bitcoin arabia saudita

Quindi, mentre lo status legale delle criptovalute è attualmente indefinito, ubuntu portafoglio bitcoin molto probabile che il governo saudita sosterrà la sua dichiarazione con la legislazione conforme. Un divieto è nell'interesse dello stato dell'Arabia Saudita Considerando la situazione della lira turca, è possibile che il governo saudita si preoccupi della propria stabilità finanziaria.

Soprattutto perché le entrate significative dell'industria petrolifera continuano a essere incerte.

broker bitcoin arabia saudita

La crisi e broker bitcoin arabia saudita finanziaria sono i driver della popolarità di Bitcoin. Bitcoin si è radunato nei suoi primi anni sulla scia della crisi dell'euro e di alcune piccole operazioni bancarie in Spagna, Grecia ea Cipro. Quindi è molto probabile che l'Arabia Saudita sarà il prossimo stato che vieta il commercio di criptovalute.

È significativo, tuttavia, che la Turchia non abbia ancora compiuto questo passo.